ricerche bibliografiche infinite

dicembre 25, 2008 § Lascia un commento

Le ricerche continuano...

Le ricerche continuano...

Continua l’epopea della conversione della mia vecchia avventura a D&D 3.5. Proprio ieri ho finito le ultime conversioni dei mostri inventati appositamente per l’avventura. Con il sistema d20 tante cose che avevo solo abbozzato hanno finalmente un senso. Una di queste è l’idea di template che avevo timidamente accennato ai tempi in cui scrissi l’avventura. Non c’è paragone per quanto riguarda la flessibilità delle meccaniche, anche se ci ho messo anni per passare di edizione (e adesso c’è anche la quarta in giro brr…), questa mi sta rendendo tutto molto piu semplice. Basta avere chiare le cose in mente e ogni cosa scivola al suo posto. Guerrieri del Caos, cavalcature extraplanari da Mechanus, fonti magiche che mutano le creature attraverso oscuri rituali, incantesimi epici collaborativi… basta cercare e ogni cosa è già stata prevista. Ma ancora meglio è che virtualmente qualsiasi mostro o oggetto pescato dai piu misconosciuti moduli di D&D 2 e 1 edizione sono stati tradotti per d20. E non dimentichiamoci che adesso c’è Internet…

Adesso che sto riscrivendo l’avventura man mano che la ritrascirvo, alla luce di una maggiore conoscenza del setting di Greyhawk, ammetto che questa saga ha davvero tanti buchi. Voragini non solo dal punto di vista storico del setting, ma anche tante cose alle quali per quanto mi scervelli non riesco a dare un senso. Ma una delle regole che mi sono imposto è quella di mantenermi il piu fedele possibile all’originale, ai mille scarabocchi e alle mille stampe che ho minuziosamente scansite una per una. Ovviamente con tanto materiale già ho dovuto prendere delle decisioni, soprattutto quando due testi si contraddicevano a vicenda. Vabbè, poco male. Quasi nulla comunque, è stato scartato. Il risultato sarà confuso e irregolare, con incontri spesso sbilanciati (ai tempi non esisteva il concetto di Encounter Level… per cui sono saltate fuori diverse stranezze), ma l’effetto è sicuramente di qualcosa di epico ed ispirato.

Ammetto che il processo stesso di conversione è divertente. Soprattutto sta aiutandomi a consolidare le mie conoscenze delle regole e di tanti libri che mai avevo approcciato come il Tome of Magic, Weapons of Legacy, Dungeon Master Guide II, Frostburn ecc. Quanta carne al fuoco, dio bono!

Annunci

Tag:, , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo ricerche bibliografiche infinite su I Discepoli della Manticora.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: